Siculiana: Partono le selezioni del servizio civile per 16 giovani locali

165

Stanno per decollare due progetti che prevedono l’immediata assunzioni di 16 giovani che rimarranno occupati per un anno intero. La commissione, presieduta dal prof. Felice Blando, il 25 ottobre scorso ha ultimato le operazioni di selezione dei giovani che avevano presentato la loro candidatura per il Servizio Civile Nazionale. Sul sito istituzionale del Comune è già possibile visionare le graduatorie relative ai due progetti: “La scuola di tutti” e “Gardenia”. Sono stati selezionati 16 giovani quasi tutti locali e disoccupati.

Lauricella Leonardo Siculiana
L’amministrazione, guidata dal sindaco Leonardo Lauricella, con il progetto “Gardenia”, ha voluto privilegiare interventi a tutela e salvaguardia dell’ambiente e del territorio. Nella graduatoria sono stati selezionati, in ordine, Francesco Casucci, Luana Le Vita, Salvatore Dimora, Leonardo Santino, Giovanni Cutello, Francesco Catalano, Giuseppe Genuardi e Miriana Gagliano. Con l’altro progetto “La scuola di tutti” l’ente locale ha voluto favorire processi di integrazione e di inclusione sociale con particolare riferimento al mondo della scuola. Della graduatoria fanno parte Francesca Ingaglia, Enza Zambito, Alessia Gagliano, Calogero Gambuzza, Anna Rita Colletto, Assunta Rita Lo Vecchio, Maria Gucciardo e Antonella Pacienza.
Tale iniziativa, consentirà di tenere impegnati 16 giovani un periodo di 12 mesi in un percorso di crescita personale ed umana a beneficio della comunità siculianese, dando loro la possibilità di rendersi autonomi anche sotto l’aspetto economico. Tra breve, ultimate le procedure previste dal bando, i giovani inizieranno le attività previste nei rispettivi progetti. Per il prossimo anno, l’amministrazione Lauricella ha già conferito incarico per l’elaborazione di altri due progetti a fronte del nuovo bando pubblicato dal Servizio Civile Nazionale a favore di un’altra dozzina di giovani disoccupati.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO