Ribera: La Fiera dei Morti secondo tradizione per la protesta dei commercianti

1429

Ieri sera si è svolta una riunione in municipio alla presenza del sindaco, del tenente dell’Arma dei Carabinieri, del comandante della Polizia Municipale e dei commercianti ambulanti.
I rappresentanti della categoria hanno lamentato il fatto che le notifiche riguardanti l’esclusione dalla fiera non sono arrivate in tempi congrui e hanno affermato che gli stessi avevano già acquistato la merce per l’esposizione in fiera.
“Per evitare agli ambulanti un grave danno economico e per scongiurare problemi di ordine pubblico – afferma il sindaco Pace – si è deciso che le bancarelle saranno montate su entrambi i lati del corso Umberto e stabilito di far occupare per ogni bancarella al massimo dieci metri. Subito dopo la Fiera dei Morti si è concordato di attivare un tavolo tecnico composto, tra gli altri, anche dai rappresentanti di categoria, per stabilire dei precisi criteri e regolamentare, così, non solo la fiera dei morti ma anche quella di settembre”.

Ufficio di Gabinetto del Sindaco
Comune di Ribera

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO