Calcio Promozione girone A: Atletico Ribera-Kamarat 1-1

1064

ATLETICO RIBERA: Amato, Ceroni F., Ceroni V., Chiara (63’ Argento), Li Greci (58’ Giuffrida), Campanella, Pontillo, Manazza, Carovana, Zinna, Geraci. All. D’Anna-Tortorici.
KAMARAT: Dani, Di Giovanni, Scro, Lanza (65’ Indelicato), Inguglia, Arcieri, Lio (79’ Salemi), Lapi, Ribaudo, Di Piazza, Hader. All. Scalia
Arbitro: Martorana di Enna. Assistenti: Taibi e Falzone.
Reti: 44’ Ribaudo, 81’ Carovana.

Kamarat-di-Scalia-FOTO-MINIO
RIBERA. Finisce in parità il derby agrigentino tra Atletico Ribera e Kamarat che vede sulle panchine due riberesi: nell’Atletico D’Anna e nel Kamarat Scalia, entrambi in passato compagni di squadra e allenatori sia a Ribera che a Cianciana. Il risultato finale è giusto, con il primo tempo a favore della squadra di casa, al “Nino Novara” ancora senza pubblico, e con la ripresa a favore della squadra ospite. Gli unici due goal sono frutto di due erroracci dei portieri. Al 44’, Ribaudo lanciato sulla fascia entra in area in contropiede, tira e il pallone si infila tra le mani di Amato che tocca la sfera. All’81’, su assist di Manazza in area di testa il bomber Carovana anticipa di qualche centimetro Dani che sbaglia l’uscita. E’ il pareggio finale che forse accontenta tutti, tecnici, giocatori e dirigenti.
Tante occasioni per le due squadre, in una gara corretta, con qualche accesa discussione al fischio finale dell’arbitro che in gara ammonisce Giuffrida, Carovana, Inguglia, Di Piazza ed Hader. Occasionissima per l’Atletico al 28’. Un pallonetto di Carovana è salvato sulla linea da Di Giovanni. Un minuto dopo l’attaccante riberese a tu per tu con Dani viene fermato, con il pallone che balla sulla linea, da Inguglia. Punizione di Lapi alta al 31’ e tiro di Zinna al 40’. Nel finale il goal del vantaggio del Kamarat, con una prodezza di Ribaudo e una mezza ingenuità di Amato, nell’unico tiro a rete.
Nella ripresa, il gioco è frastagliato da ammonizioni, falli soprattutto dei cammaratesi e gioco a tempo di ping pong. Tuttavia, vi sono le azioni più belle. Al 52’ occasione ghiotta per Di Piazza, para con il corpo Amato. Al 54’, punizione alta di Manazza. Il tecnico D’Anna manda in campo Giuffrida e Argento, attaccanti, per riequilibrare il risultato. La punizione di Giuffrida e un colpo di testa di Carovana impegnano Dani. Al 74’ il goal annullato a Campanella per fuorigioco. All’81’, il pareggio riberese con la prodezza di Carovana, su assist a centro area di Manazza, e con l’errore nell’uscita dalla porta di Dani. Due occasioni per il Kamarat nei tempi di recupero. Al 92’ Ribaudo di fronte ad Amato spara alto sulla traversa e si morde le mani. Al 94’ goal annullato ad Hader forse in dubbia posizione. Finisce con qualche scaramuccia tra i giocatori, ma i due tecnici riberesi, D’Anna e Scalia, si abbracciano, giudicando complessivamente giusto il risultato di un tempo ciascuno e di pari occasioni per parte.

D'Anna-Francesco---Atletico-Ribera-FOTO-MINIO-(1) Scalia-Paolo---Kamarat-FOTO-MINIO

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO