Ribera: Il cardinale Montenegro incontra gli studenti: “Costruiamo un mondo a colori”

1765

Con il tema “Abbattiamo i muri, costruiamo i ponti” un migliaio di studenti e i docenti dell’istituto d’istruzione superiore “Crispi”, per l’inaugurazione dell’anno scolastico, hanno incontrato, nella sede della circonvallazione, l’arcivescovo di Agrigento, cardinale Francesco Montenegro, in una giornata laica, senza funzioni religiose, con la recita del “Padre Nostro” finale e con il messaggio finale del presule sulla “unicità dell’essere uomo al di là della religione, della lingua, del colore della pelle e della ragione politica e sulla volontà di abbattere i muri per costruire un mondo a colori”. Presenti le istituzioni scolastiche, amministrative, militari, religiose e tre ragazzi extracomunitari di un’associazione locale che hanno letto “Life is sweet”.

cardinale Montenegro IISS Crispi 4

cardinale Montenegro IISS Crispi

Striscioni dei ragazzi inneggianti al rispetto per il prossimo e all’accoglienza. Il progetto è stato curato dalle docenti Marianna Vinci, Manuela Vacante, Silvana Mulè, con la collaborazione del prof. Francesco Caramazza.

cardinale Montenegro IISS Crispi 2