Calamonaci: A novembre prende il via la rassegna teatrale, con il Festival “Salvo Randone”

790

Grandi novità in vista della tanto attesa stagione del Teatro “Aldo Nicolaj” di Calamonaci. Un ricco cartellone, quello allestito dal direttore artistico, Totò Nicosia, che prenderà il via nel prossimo mese di novembre. Oltre dieci appuntamenti teatrali che vedranno all’opera affermate compagnie del panorama nazionale e locale. All’interno del cartellone anche il Festival nazionale del teatro “Salvo Randone”, alla sua undicesima edizione, che vedrà compagnie di Imola, Verona, Roma, Siracusa e Acireale, calcare le tavole del teatro “Nicolaj”.

         “Abbiamo concepito questa stagione teatrale senza stravolgere quanto di buono è stato fatto nelle passate edizioni –dice Nicosia-. Se, oggi, il teatro “Nicolaj” rappresenta un punto di riferimento per gli appassionati del territorio, lo si deve anche a chi ha saputo organizzare, negli anni, rassegne di successo ed alla lungimiranza di un’amministrazione comunale che crede fortemente nella cultura e nel teatro, come momento di crescita e di sviluppo di un’intera comunità. Sarà una stagione suddivisa in due sezioni: una dedicata al festival, una alla rassegna”.

“Siamo bel felici di promuovere questa nuova stagione teatrale, giunta alla sua ottava edizione –afferma il sindaco di Calamonaci, Vincenzo Inga-. In sinergia con la direzione artistica siamo riusciti a mettere su un cartellone di grande qualità, senza perdere di vista i talenti locali. In un periodo di grandi ristrettezze economiche e di grave crisi che interessa gli enti pubblici, siamo orgogliosi di potere organizzare una stagione che, siamo certi, sarà molto apprezzata dagli spettatori. Non mi resta, pertanto, che invitare a teatro, non solo i cittadini di Calamonaci, ma anche i numerosi appassionati dell’intero territorio”.

         La presentazione ufficiale del cartellone avverrà già la prossima settimana. Confermata, intanto, la presenza di volti noti del cinema e del teatro italiano, in occasione della serata finale, in programma nel prossimo mese di aprile.

teatro Aldo Nicolaj (1)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here