Santo Stefano Quisquina: Affidata ad una cooperativa la gestione del progetto Albergo Diffuso

238

Il sindaco Francesco Cacciatore e l’assessore alle Attività Produttive Pietro Reina hanno reso noto di avere avviato, con un provvedimento amministrativo, il progetto dell’amministrazione civica per l’Albergo Diffuso.
Con Determina Dirigenziale n. 247/2016 a firma del responsabile dell’area tecnica
arch. Angelo Lupo è stata definitivamente assegnata la gestione unitaria ed imprenditoriale dell’Albergo Diffuso “Quisquina” al fine di garantire la riqualificazione urbana per offrire un turismo relazionale del sano vivere, attraverso un sistema di offerta enogastronomica , culturale, naturalistico – ambientale e di confort che incentivi il visitatore a soggiornare nel Comune di Santo Stefano Quisquina nei diversi periodi dell’anno.

Bivona panorama montano
La ditta aggiudicatrice è risultata dopo relativo bando pubblico di gara ,la Coop Sociale “La Quercia Grande”, alla quale viene concessa la gestione della rete ricettiva diffusa nel centro storico.
Si chiude, la prima fase prevista tra le linee programmatiche dell’Amministrazione Comunale, si continuerà con gli step successivi in stretta sinergia fra pubblico e privato per la definizione completa dell’intero progetto che come forma complementare e di supporto per lo sviluppo e la promozione del territorio, si pone l’obbiettivo di destagionalizzare e arricchire l’offerta turistica e incentivare l’economia del paese con la valorizzazione dei prodotti tipici stefanesi e la gastronomia proposta dalla ristorazione .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here