Ribera: il consigliere Vassallo interroga il sindaco su sporcizia e degrado edifici scolastici

1341

Il consigliere Benedetto Vassallo ha inviato una interrogazione al sindaco Carmelo Pace sulla situazione di precarietà, sporcizia e degrado degli edifici scolastici. La segnalazione una particolare importanza proprio nel giorno di apertura del nuovo anno scolastico.
Ecco il testo della interrogazione che proponiamo integralmente.
“In questi giorni riaprono le scuole, alunni e studenti si preparano a tornare sui banchi, ma gli edifici sono pronti? Da una sommaria verifica che ho effettuato personalmente sembrerebbe che i plessi scolastici cittadini siano stati lasciati in stato di totale abbandono e non siano state effettuate neppure le operazioni minime per garantire la salubrità e la sicurezza ai bambini ed ai giovani che già da lunedì inizieranno a frequentarli.
Erbacce, detriti, ruggine, rifiuti e degrado sono il biglietto da visita per i bambini riberesi e per i loro genitori. La situazione è molto preoccupante e in alcuni casi sono veramente a rischio le condizioni igienico sanitarie dei locali che dovranno ospitare i nostri bambini.
Gli istituti sono stati a messi in sicurezza dal rischio incedi? Si è provveduto alla derattizzazione ed alla disinfestazione?
E’ inammissibile che Sindaco e Amministrazione comunale si preoccupino soltanto del “Pizza Fest” e abbandonino completamente tutte le attività necessarie al fine di rendere vivibile e dignitosa la città. I plessi scolastici necessitano di interventi urgenti di scerbatura e pulizia straordinaria per rimuovere la vegetazione spontanea e i rifiuti vari che sovente si trasformano in ricettacolo di insetti e roditori.
Al fine di avere adeguate risposte alle problematiche sopra esposte il sottoscritto consigliere comunale Benedetto Vassallo
INTERROGA
l’Assessore al ramo e il Sindaco:
– per sapere se è stata effettuata una verifica delle condizioni igienico sanitarie e di sicurezza dei plessi scolastici cittadini visto l’approssimarsi dell’inizio delle lezioni;
– se è intenzione dell’Amministrazione comunale di programmare tempestivi e urgenti interventi di disinfestazione, derattizzazione, scerbatura, pulizia straordinaria e rimozione dei rifiuti in tutti i plessi scolastici cittadini al fine di garantire un normale svolgimento delle attività scolastiche in condizioni di salubrità e sicurezza e di programmare, altresì, risorse ed interventi congrui di derattizzazione, scerbature e rimozione di rifiuti in tutta la città anche al fine di superare approcci di tipo emergenziale, insufficienti o tardivi”.

Il Consigliere Comunale
Dott. Benedetto Vassallo

scuola Navarro erbacce a fianco dell'inferriata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here