Cianciana: concorso internazionale dei poeti

351

Si svolgerà nel chiostro del convento la manifestazione intitolata “100 mila poeti per il cambiamento” che ha radici negli Stati Uniti d’America. Si tratta di un raduno regionale che coinvolgerà non solo poeti, ma anche i rappresentanti delle varie arti (pittura, musica, canto, recitazione ecc) con “l’obiettivo di scuotere le coscienze sui grandi temi che affliggono l’umanità”: senso civico e morale, lavoro e inquinamento, salute e istruzione, cooperazione e rispetto.
 “ La poesia e l’arte – ci dice il prof. Eugenio Giannone, organizzatore dell’incontro – come cultura, come antidoto all’oscurantismo per costruire un mondo nuovo, senza timori, e trasmettere un messaggio di speranza: vivere in pace si può!”.
Si partecipa gratuitamente con una poesia che non deve superare i 36 versi, le adesioni devono essere fatte entro il 10 settembre a eugenio.giannone@libero.it, la recita avrà luogo nel pomeriggio del 24 settembre, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. La documentazione e le registrazioni audiovisive verranno archiviate dalla Standford  University della California.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here