Calamonaci: Rapina a mano armata alla farmacia

4173

Rapina a mano armata alla farmacia di Calamonaci dove un individuo ha portato via appena qualche centinaio di euro. E’ successo nel tardo pomeriggio, quasi all’ora di chiusura, quando un malfattore con il volto coperto da passamontagna e con guanti è entrato nel locale di viale Europa e ha chiesto alla farmacista di svuotare la casa.
A quell’ora non c’era nessuno in farmacia per cui il rapinatore, che era armato di un coltello a punta, ha spaventato la professionista, ha arraffato le poche banconote, frutto dell’incasso del pomeriggio, e si è allontanato a piedi attraverso la via Cesare Battisti che sbocca nella zona delle sorgenti idriche del Canale. Certamente in quell’area urbana ci sarà stato qualche complice ad aspettarlo in macchina per darsi poi alla fuga.
E’ scattato subito l’allarme, grazie all’interno dei carabinieri della locale stazione che sono stati collaborati da altre pattuglie della Compagnia dell’Arma di Sciacca e dei paesi vicini. Sono in corso le indagini per individuare i malfattori che hanno operato all’arma bianca e dovrebbero essere dell’area geografica di Calamonaci se hanno operato a viso coperto, anche per la possibile presenza delle telecamere private installate nell’area urbana.
La rapina ha suscitato una certa preoccupazione nel piccolo centro agricolo dove la vita quotidiana scorre tranquillamente, dove tutti si conoscono e dove un episodio del genere non era mai accaduto prima. Qualche anno fa un furto era stato compiuto ai danni dell’ufficio postale che si trova nelle vicinanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here