“Scialo Fest”: Grande successo per l’evento targato GRIM

1752

Scialo Fest è uno degli eventi targati GRIM (Giovani Riberesi In Movimento), giunto ormai quest’anno alla 3° edizione, che ogni anno viene organizzato sul Lungomare Gagarin di Seccagrande. Il 20 Agosto musica, colori, arte e puro “scialo” (da cui il nome dell’evento) hanno invaso il lungomare della marina di Ribera. In un contesto come quello riberese, in cui le opportunità per i ragazzi di esprimersi e di trovare novità a volte sembrerebbero scarseggiare, l’associazione GRIM cerca di presentare sul palcoscenico dell’estate riberese ogni anno sempre qualcosa di nuovo partendo ormai da una base consolidata. Non a caso il logo di Scialo non è altro che una Sicilia ribaltata: bisogna ripartire da qui, dal nostro mare, dai nostri colori, dal nostro passato, dalla nostra tipicità e dai nostri talenti per cambiare la situazione.

14102736_1588836708089105_8202675481234903730_n

Ospiti d’onore della serata gli Shakalab, che hanno intrattenuto il pubblico del lungomare al ritmo di reggae e a suon di free style, ma non solo: sul palco del lungomare anche i Sikania e gli Outside e, per concludere la serata, il dj set con Renzo Scaturro. Il motto dell’Associazione GRIM è “if you can dream it, you can do it”: tutto è possibile se non si smette di sognare e ci si mette in moto per realizzarlo. E questo è quello che tutta la famiglia di Scialo cerca di fare ogni anno, realizzare quei piccoli sogni di quella gioventù riberese che ancora ha voglia di fare, di organizzare, di mettersi in gioco in prima linea, senza paura e con la passione che solo i giovani meridionali che non hanno ancora gettato la spugna sanno tirare fuori. Tra body painting ed estemporanee di pittura, tra una jam session e una mostra fotografica, tra un aperitivo e un’esplosione di colori e sempre accompagnati da buona musica, la famiglia di Scialo ha popolato insieme a tutti i giovani riberesi (e non solo) il lungomare di Seccagrande dal pomeriggio fino alle luci dell’alba del giorno dopo. Quest’anno il tema scelto per il festival dall’associazione è stato quello del “viaggio”. In un mondo in perenne conflitto e che sembra ormai voler alzare solo muri, Scialo propone la Sicilia come modello di integrazione di culture, popoli e religioni per ampliare i propri orizzonti e spingere a viaggiare con la mente e col corpo.

14021565_1588833194756123_5637738065194654171_n

Per questo tutti sono stati invitati a portare con loro il loro bagaglio di esperienze e ricordi, perché lo scambio col diverso arricchisce sempre. Il tutto naturalmente è stato gratuito, perché l’associazione non ha alcuno scopo di lucro, e finanziato dai numerosi sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento. Soddisfatti per il risultato, i ragazzi GRIM danno appuntamento alla prossima edizione sempre con una parola d’ordine e un obiettivo: solo puro #Scialo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here