Bivona: Il nuovo assessore all’Agricoltura è Adriano Pitanza

477

Il nuovo assessore all’Agricoltura a Bivona è Rino Pitanza, 36 anni, che è stato chiamato nell’esecutivo dal sindaco Giovanni Panepinto. Non si tratta di un rimpasto, bensì di una sostituzione amministrativa per un posto resosi vacante nella giunta municipale. Nei mesi scorsi è venuto meno l’assessore Enzo Balsamo che ricopriva la carica nell’esecutivo dall’inizio della legislatura. Rino Pitanza è nato a Santo Stefano Quisquina, operaio specializzato, è stato eletto consigliere comunale nella lista civica vicina a Panepinto nella tornata elettorale bivonese del 6 maggio del 2012. Si trova ad occuparsi di un importante incarico amministrativo per la prima volta, in un settore portante dell’economia come quello dell’Agricoltura su cui si basa l’economia del centro montano.
Pitanza proprio in questi giorni si sta misurando con la XXXI edizione della Sagra della Pesca che è il tradizionale appuntamento agricolo della coltura della pesca che oggi può contare su oltre un migliaio di ettari di terreno ben coltivati da decenni che hanno reso famosa Bivona in tutta Italia. “La sagra è il trampolino di lancio – ha detto il nuovo assessore Pitanza – per decollare l’economia del territorio e delle popolazioni. La sagra è soltanto l’atto finale di un processo di coltivazione che dura anni e che ha bisogno di essere seguito puntualmente e periodicamente. Con la giunta municipale e con i colleghi consiglieri tra breve faremo un sopralluogo per valutare la viabilità rurale e per migliorarla”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here