Cianciana : Festa dell’accoglienza agli stranieri residenti

1585

Si è svolta a Cianciana la serata dell’accoglienza riservata agli stranieri che abitano nella cittadina o che vi arrivano per le vacanze. La festa del 2016 conta ben cinque edizioni, grazie alla Pro Loco ciancianese che, assieme all’amministrazione comunale, ringrazia e accoglie nuovi stranieri che vengono a stabilirsi nel nostro paese, un luogo a sentir loro molto accogliente, con gente simpatica e cordiale.

Cianciana festa dell'accoglienza 4
Questi apprezzamenti fanno sentire i Ciancianesi orgogliosi di dare fiducia al nuovo potenziale straniero abitante in paese.
L’invito era esteso a tutti gli stranieri che hanno non solo una casa acquisita, ma soprattutto al turista che partecipa alla vita sociale di Cianciana. Abbiamo riscontrato la presenza di tanti amici, di ben dieci nazioni.
La serata si svolge nella residenza di una coppia norvegese che ha offerto la loro villa per questa festa di accoglienza ai tanti amici di sola lingua straniera, ma cittadini a tutti gli effetti di Cianciana.

Cianciana festa dell'accoglienza 3
Noi siamo abituati alla loro presenza, non guardiamo la nazionalità o il colore della pelle. La loro presenza ci fa capire quanta sia bella la nostra cittadina.
Loro acquistano casa con progetti e desideri ben precisi : il pregio naturalistico e ambientale, la tranquillità e non il caos cittadino, la vicinanza breve alle località di mare e di montagna.
Lo straniero che vive da noi è di buona cultura e con l’acquisto della casa può trascorrere periodi piuttosto lunghi, se non addirittura per trasferirsi in maniera permanente a Cianciana. Lo fanno soprattutto gli amici americani e australiani che vengono da molto lontano.

Cianciana festa dell'accoglienza 2
Naturalmente chi acquista oggi casa è più informato, più consapevole e la dimora sarà motivo per constatare la scoperta della bellezza del territorio e la possibilità di realizzare il proprio sogno italiano, anche senza un grosso budget a disposizione.
Noi soprattutto a Cianciana diamo al nuovo amico, cittadino o turista, quel paesaggio unico, il buon gusto, il divertimento, la cultura, ma soprattutto dove trascorrere gli anni della pensione e un lungo periodo della vita.
Con questa iniziativa, che dura da ben cinque anni, diamo la possibilità di ringraziare gli ospiti ogni anno per la loro permanenza in paese. E’ la Pro Loco di Cianciana, con la sua squadra di soci, compatti, organizzati, riesce come sempre ad avere gli apprezzamenti per il suo modo di operare. E’ come dice il Presidente Carmelo Panepinto : “Qui nessuno è capo e tutti siamo disponibili ad operare in modo amichevole, con tanta passione per il bene comune della comunità, come è lo spirito dell’associazione”.
La disponibilità della coppia Barbara Bakke e Dag Furu ha permesso di mostrare la loro villa splendida fatta interamente di materiale del luogo. E’ la motivazione di ringraziare l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Santo Alfano, e i vari assessori Marilisa Cammarata, Silvana Bartolomeo, Calogero Gattuso, presidente del consiglio comunale, per quanto hanno fatto per migliorare l’accoglienza. La Signora Barbara era raggiante e felice con la scelta di fare la festa dell’accoglienza in casa sua. Nella serata ha potuto assaporare la gentilezza, la cordialità e il modo di operare soprattutto dalla Pro Loco che rappresentava tutti i cittadini Ciancianesi.

Testo e foto di Gaetano Arfeli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here