Ribera: La raccolta differenziata porta a porta tre giorni la settimana sulle strade esterne comunali e provinciali

850

Si va razionalizzando a Ribera e nelle località balneari e turistiche di Seccagrande, Borgo Bonsignore e Piana Grande la raccolta differenziata porta a porta che pare registrare la disponibilità degli utenti alla collaborazione e la soddisfazione della civica amministrazione. Se per la città e le borgate la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti avviene tutti i giorni, per le abitazioni e le utenze fuori dal centro urbano il servizio prevede la raccolta soltanto tre volte la settimana e soprattutto nelle giornate dispari dal lunedì al venerdì, passando per il mercoledì.
Gli operatori ecologici hanno avvisato tutte le famiglie, le quali abitano nelle case e nei villini lungo le strade comunali e provinciali, Ribera-Seccagrande, Ribera-Piana Grande, Ribera-Cianciana e sull’arteria statale 386 per Calamonaci e per Verdura, che il lunedì sarà raccolto l’umido, il mercoledì il multimateriale ossia plastica, carta, cartone, vetro, alluminio e metalli, e il venerdì tutto quanto non è differenziabile. Il servizio è iniziato, dopo che gli operatori hanno fatto pulizia generale e hanno raccolto quanto era stato accumulato ormai da settimane.
La raccolta differenziata, che nelle borgate ha preso il via ormai da un paio di settimane, pare che abbia prodotto buoni risultati se il sindaco Pace ha annunciato che i valori di raccolta si attestano intorno al 70 per cento. Non è stato fatto ancora, perché presto, un calcolo per il centro abitato di Ribera. Resta irrisolta la situazione dello stallo dei rifiuti disseminati per terra, sulle cunette e nel verde pubblico, opera di qualche cittadino incivile, agli ingressi delle strade di accesso alla città, strade per Calamonaci, Cianciana, Sciacca, Magone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here