Ribera: Urge consegnare i locali ristrutturati della scuola media Crispi ad alunni e docenti

887

A circa un mese dall’inizio delle lezioni scolastiche, appare urgente che il Comune di Ribera provveda a consegnare al più presto il plesso e le aule dell’istituto comprensivo “Francesco Crispi” di corso Umberto I agli alunni e i docenti che per circa un anno scolastico sono stati ospitati nel plesso scolastico di piazza Giulio Cesare, sede principale dell’istituzione. A chiedere più volte la consegna delle aule è stata la dirigente dell’istituto Maria Angela Croce che vorrebbe avere la disponibilità della scuola, riqualificata grazie ad un progetto di generale ristrutturazione interna, proprio all’inizio del nuovo anno scolastico.
I lavori dell’istituto sono stati completati dall’impresa agrigentina ormai da diverse settimane. E’ stato effettuato il collaudo dell’opera pubblica, ma pare che gli intoppi di natura burocratica siano da ricercare nei procedimenti giuridici in mano alla Regione Siciliana che ha concesso il finanziamento. Sembra che ci siano state in corso d’opera delle modifiche tecniche e finanziarie al progetto originario per cui oggi i tempi si sono allungati parecchio, specie in coincidenza delle ferie dei dipendenti regionali.
Il plesso scolastico ha bisogno di una generale pulizia in tutti gli ambienti e la scuola deve effettuare il trasferimento di tutte le suppellettili e delle attrezzature didattiche per permettere l’inizio delle lezioni. Senza dire che bisognano banchi, sedie, armadi e arredo totalmente nuovi.
Dal primo settembre l’amministrazione civica riberese deve fare delle pressioni sugli uffici regionali di Palermo per accelerare i tempi di consegna dell’opera scolastica, anche perché le lezioni potrebbero cominciare già il 15 settembre prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here