Ribera: Liborio Giordano eletto nuovo presidente del Rotaract

3141

Il agosto scorso si è tenuta presso i locali di Villa Parlapiano in Ribera la tradizionale cerimonia del passaggio della campana del Rotaract Club Ribera. La presidente uscente Desiree Piazza ha infatti passato la presidenza del club a Liborio Giordano sotto la cui guida l’organizzazione svolgerà la propria attività di service durante l’anno sociale 2016/2017.
Quest’opera in favore della comunità e del territorio si svilupperà attorno ai progetti nazionali e distrettuali del Rotaract e del Rotary International quali: l’educazione alla legalità nelle scuole; la fornitura di libri alle biblioteche carcerarie del territorio, per favorire il reinserimento sociale dei detenuti una volta scontata la pena; la valorizzazione dell’imprenditoria locale, soprattutto giovanile, tramite percorsi tesi a sensibilizzare le nuove generazioni.
Il direttivo che affiancherà il presidente Liborio Giordano è così costituito: segretario Giuseppe D’Azzo, vicepresidente Davide Piparo, prefetto Fabio Carollo, tesoriere Desiree Piazza. Del direttivo faranno parte anche 5 consiglieri con le rispettive deleghe: Maria Teresa Di Grado delegata ai soci fuori sede, Michele Territo delegato Rotaract per l’Interact, Elisa Quartararo delegata azione interna, Andrea Parena delegato alla comunicazione e Chiara Mascarella delegata per il progetto distrettuale.
Durante la cerimonia è avvenuto l’ingresso nel club di due nuovi soci, Francesco Matozza e Giuseppe Spataro, che porteranno un grande contributo per la crescita del Rotaract Club Ribera.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO