Calamonaci Cup 2016, trionfa Villa Sabella di Ribera

558

Villa Sabella, squadra di Ribera sponsorizzata dalla nota attività commerciale Tutto Color, si è aggiudicata la Calamonaci Cup 2016. Nella 9^ edizione del torneo di calcetto a 5 calamonacese, la formazione crispina ha avuto la meglio in finale contro gli Spurs. Una partita molto combattuta, risolta solo nella ripresa e terminata con il punteggio di 3-1. Tonino Marino su rigore porta in vantaggio gli yellow che vengono però raggiunti dal penalty di Vincenzo Traina. A spaccare la partita ci pensa Fabio Ceroni, che con un siluro piega i guantoni di Antonino Prizzia per il 2-1. Nel finale Davide Forte mette il punto esclamativo sul match direttamente da tiro libero.
Una ricca premiazione targata CNS Libertas ha animato il post partita. Una passerella in stile Uefa Champions League, con i giocatori che, uno dopo l’altro, hanno ritirato il premio salendo sul palchetto del comunale “Giovanni Raffiti”. Questi i premiati: Nicola Gagliano (Team As Turbo) “Miglior Giocatore Junior”, Giuseppe Gallo (Borussia Saufer) “Miglior Parata”, Paolo Di Sciacca (Birrareal) “Miglior Goal”, Andrea Geremia (Team As Turbo) “Portiere Rivelazione”, Giovanni Graci (New Style) “Giocatore Rivelazione”, Salvatore Silvio (Los Galacticos) “Giocatore Esemplare”, Antonino Prizzia (Spurs) “Miglior Portiere del Torneo”, Antonio Palermo (Pizzeria Garella) “Miglior Giocatore del Torneo”, Gery Soldano (Villa Sabella) “Miglior Giocatore della Finale”. Alle squadre Oleificio Giaimo di Burgio e Team As Turbo di Calamonaci sono andati i premi “Squadra Simpatia”, mentre a Birrareal di Calamonaci e Tiki Taka di Ribera sono andati i premi “Squadra Fair Play”. Il premio “Capocannoniere” è stato attribuito a Davide Forte (Villa Sabella) insieme a Vincenzo Traina (Spurs), arrivati appaiati in cima alla classifica dei bomber. Terzo posto ex equo per Bet 555 Pizzeria Il Boccone di Ribera e Pizzeria Garella di Burgio. Per gli Spurs l’amara consolazione della coppa secondo posto. Suggestivo il momento della consegna della coppa dalle grandi orecchie ai vincitori di Villa Sabella, che hanno festeggiato tra canti e urla di gioia.
La manifestazione sportiva, che ha registrato la partecipazione di 14 squadre provenienti da 9 diversi paesi dell’hinterland, è stata organizzata da Giuseppe Comparetto e Calogero Montalbano. Gli organizzatori ringraziano per la collaborazione Calogero Perricone, Assessore allo Sport del Comune di Calamonaci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here