Ribera: Due medici rafforzano la dotazione organica dell’ospedale

1968
Medics

Finalmente arrivano buone notizie, del tutto positive, per la salute dei cittadini. L’azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha inviato due nuovi medici che andranno a rafforzare le unità operative di chirurgia e di medicina. Un chirurgo di Sciacca, una donna, è entrata già in servizio da qualche giorno nella divisione di chirurgia di Ribera, mentre nei prossimi giorni arriverà un medico per la divisione di medicina.
Si tratta in entrambi i casi di contratti di lavoro a tempo determinato, possibilmente sino alla fine di dicembre e certamente rinnovabili, che fanno ben sperare per il nosocomio riberese e soprattutto per gli utenti che hanno potuto godere di un servizio lodevole, ma ridotto nell’organico del personale medico. Con l’arrivo del chirurgo si ricompone il reparto che oggi consta di quattro unità mediche che garantiranno gli interventi chirurgici e che di sicuro contribuiranno a ridurre il numero dei pazienti in lista di attesa da mesi.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO