Ribera: consiglio comunale sui rifiuti, ritirato il punto sull’aumento delle tariffe. Il comunicato dei consiglieri di minoranza.

895

E’ durato circa un’ora e mezza la seduta del consiglio comunale durante la quale è stato ritirato l’unico punto che riguardava l’aumento delle tariffe Tari per la raccolta e il conferimento dei rifiuti solidi urbani e non si è aperto nemmeno il dibattito politico sull’opportunità di un eventuale ritocco delle tariffe (si è parlato di circa 290 mila euro) a causa dell’emergenza derivante dal trasporto dei rifiuti nelle discariche fuori provincia.
Presenti ben 15 consiglieri comunali, in seconda convocazione e assenti il presidente Tortorici e il vicepresidente Zicari, i lavori sono stati diretti dal consigliere Vassallo. Il consigliere Tramuta ha chiesto dei chiarimenti al segretario comunale Misuraca il quale ha sottolineato che la situazione che riguarda il conferimento dei rifiuti è in continua e quotidiana evoluzione per cui l’aumento si presenterebbe inopportuno ed, eventualmente, se strettamente necessario, potrà essere deliberato tra qualche mese.
Il dott. Gallo, responsabile degli uffici finanziari, ha annunciato di ritirare la proposta deliberativa e il presidente del civico consesso Vassallo ha chiuso la seduta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here