Villafranca Sicula: vicesindaco dona indennità per le manifestazioni dell’estate

346

Quando manca il denaro pubblico per promuovere iniziative culturali, sportive e di spettacolo, assume una valenza significativa quando a donare i fondi sono i privati e soprattutto gli amministratori pubblici. E’ il caso di Villafranca Sicula dove, alla vigilia delle manifestazioni estive, il vicesindaco Giuseppe Pipia, assessore a Sport, Spettacolo e Turismo, ha donato una parte della sua indennità di carica da destinare esclusivamente agli spettacoli e alle variegate attività dell’estate villafranchese.
“I fondi che il Comune aveva racimolato dalle casse municipali erano talmente esigui che avrebbero potuto permettere l’organizzazione di un numero ridotto di attività – ci dice al telefono il vicesindaco Pipia – ho creduto opportuno, per realizzare un programma più corposo, aggiungere alla disponibilità comunale parte della mia indennità”.
La somma che l’assessore comunale, in politica da appena tre anni, ha già destinato al fondo cassa estivo è di circa 1.150 euro che dovrebbe permettere di aumentare tra luglio ed agosto le manifestazioni di teatro, spettacolo, sport e musica che si svolgeranno sia nella cittadina che davanti alla casina del barone Musso, il benefattore che ha donato i suoi averi ai concittadini. Sono in programma rappresentazioni teatrali, gare sportive e giochi per i giovani, raduni automobilistici, spettacoli musicali e momenti culturali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here