Santo Stefano Quisquina: mostra pittorica dell’iraniana Sepideh Farzam

476

Presso la torre ottagonale del museo di Lorenzo Reina, il teatro Andromeda, saranno esposti otto piccoli dipinti astratti dell’artista Sapideh Farzam che vive a Sindney, in Australia, ma che ha chiare origini iraniane. Si tratta della prima mostra in assoluto sul territorio nazionale che, nella Fattoria dell’Arte di Reina, che rimane aperta tutti i giorni, mattina e pomeriggio sino al prossimo 30 ottobre.
Si tratta di otto piccole opere d’arte, dipinti di natura astratta che, con forme vegetali, richiamano con colori vivi e pregnanti una visione e una rappresentazione della natura, viste secondo un astrattismo che caratterizza la cultura un po’ mediterranea della Farzam, tra origini arabe, Sicilia, Iran ed Australia. La mostra è curata da Giuseppe Alletto e ha trovato ospitalità presso la struttura museale dello stefanese Lorenzo Reina che, artista poliedrico, organizza periodicamente momenti artistici, culturali e di spettacolo.

Sapideh Farzam a Santo Stefano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here