Santo Stefano Quisquina: Per l’illuminazione dell’elisuperficie, il Comune ha già concesso 5000 euro

495

Il Comune di Santo Stefano Quisquina ha già assegnato 5000 euro per dotare l’elisuperficie dell’ospedale di un impianto di illuminazione. Lo sostengono il sindaco Francesco Cacciatore e il presidente del consiglio comunale Enzo Greco Lucchina che hanno inviato una nota stampa che pubblichiamo di seguito.
In riferimento all’intento della maggioranza consiliare di Bivona, allargato ai consigli comunali di Alessandria della Rocca, San Biagio Platani, Cianciana, Santo Stefano Quisquina, per reperire i fondi necessari all’intervento di illuminazione dell’elisuperficie della Clinica “I. Attardi”, l’Amministrazione Comunale e il Consiglio Comunale di Santo Stefano Quisquina, nel condividere e plaudire alla proposta dei consiglieri di maggioranza del comune di Bivona, fa’ presente e chiarisce che è già stato concesso sotto forma di patrocinio al “Rotary Club Bivona Montagna delle Rose”, con delibera di giunta comunale n° 142 del 30/12/2013, un contributo di euro 5.000 per la realizzazione dell’impianto luminoso dell’elisuperficie sanitaria a uso elisoccorso in modo da renderla fruibile h 24, somma vincolata a completamento dei lavori di realizzazione dello stesso impianto di illuminazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here