Agrigento : il 16 luglio il Premio Internazionale Pergamene Pirandello 2016

869

Ad Agrigento oggi alle ore 17 presso la prestigiosa Sala “Zeus” del museo archeologico “Griffo” verrà conferito il premio internazionale “Pergamene Pirandello 2016”, nella XIV edizione e nella manifestazione organizzata dal Pirandello Stabile Festival di Mario Gaziano. L’iniziativa dedicata a “ Le città e i paesi di Pirandello” tende a mantenere vivi i rapporti tra le Città e i Paesi che in qualche modo furono e sono toccati dalla vita o dall’opera del grande drammaturgo agrigentino, Premio Nobel per la Letteratura nel 1934.
Le pergamene saranno conferite a personaggi nazionali ed internazionali che sono collegati al drammaturgo agrigentino come a Fabio Battistessa editore di Milano, a Peter Formosa di Malta manager internazionale, a Farhat Ben Sousi console Tunisia, a Francesca Lodico di Santa Elisabetta scrittrice, a Michele Pilato di Realmonte cardiochirurgo Ismett, a Giuseppina Prestipino di Messina dirigente istituto d’arte, ad Anna Maria Rita di Palermo critico d’arte, a Fabrizio Zarcone di Agrigento manager economico internazionale, a Pietro Quattrocchi di Termini Imerese manager, ad Elisa Donato di Grotte ricercatrice studi contro i tumori. Targhe speciali saranno assegnati all’Italkali di Racalmuto e a Martina Vizzini di Grotte.
La manifestazione sarà condotta da Egidio con Maria Grazia Castellana. L’intervento artistico sarà del Coro Magnificat diretto da Lilia Cavaleri, con Alessandro Patti, Caterina e Nicola Barberi ed Eduardo Savatteri. Il comitato del premio è composto dai professori Mario Gaziano, Aurelio Patti, Albrto Re, Stefano Milioto, Nello Basili e Liborio Triassi. Sono stati invitati i sindaci di Milano, Palermo, Messina, Agrigento, Realmonte, Santa Elisabetta,Grotte, Racalmuto e Ioppolo Giancaxio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here