Sciacca: Festival Internazionale di Arte Contemporanea dal 26 al 28 agosto

1238

L’associazione culturale “Ritrovarsi” ha ideato per Sciacca, città d’arte e dalla precipua vocazione turistica, un progetto di valorizzazione del territorio e del suo patrimonio urbano e culturale.
Il Festival Internazionale d’Arte Contemporanea (V edizione), sotto la direzione artistica di Stefania Giacchino e a cura di Giusi Affronti, si propone di creare un dialogo tra i linguaggi della cultura visiva contemporanea e la tradizione dei mestieri. Anche quest’anno il territorio saccense si trasforma in un’installazione a cielo aperto in cui gli interventi di artisti italiani e internazionali scandiscono un percorso collettivo che si snoda all’interno del “Quartiere dei marinai”.

La selezione avviene attraverso un concorso (vedi Bando 2016 su http://www.ritrovarsi.net. Scadenza 31 Luglio 2016).
Il Festival ha una durata di tre giorni – dal 26 al 28 Agosto 2016 – e si svolge dalle 20.30 alle 00.30.

Leitmotiv di questa edizione è “migrare”: attraverso molteplici media artistici, dalla pittura all’installazione, dalla video art alla performance, gli artisti si misureranno in maniera creativa con un concetto ancestrale: la libertà di circolazione degli uomini, il diritto inalienabile di lasciare il proprio luogo d’origine. Un’occasione, inoltre, per gli spettatori di >>> ritrovarsi. di scoprire i vicoli, i curtigghi (cortili) e le piazze di Sciacca che conservano la memoria architettonica della cultura del Mediterraneo.

Per scaricare il Bando e il Modulo di Partecipazione consultare il sito www.ritrovarsi.net.
Contatti: info@ritrovarsi.net | +39 338 180 48 56.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here