Calcio Atletico Ribera: arriva il bomber Carovana

1068

Comincia la campagna di potenziamento della squadra di calcio dell’Atletico Ribera che militerà a partire dalla prossima stagione sportiva nel campionato di Promozione. La società biancoceleste, diretta dal presidente Pasqualino Borsellino, ha raggiunto l’accordo per il trasferimento al “Nino Novara” del bomber Calogero Carovana, 25 anni, attaccante di razza, proveniente dall’Ares Menfi dove ha realizzato una dozzina di reti, già in forza nelle passate stagioni allo Sciacca, Folgore Castelvetrano e al Campobello di Mazara.
“C’era la necessità di rafforzare la squadra in attacco – ci dice il direttore sportivo Liborio D’Anna – per via delle partenze di Giaretti e di Argento, quest’ultimo fuori sede per lavoro. Avremo la necessità di individuare al più presto un altro attaccante che faccia coppia con il riconfermato Geraci. Il blocco difensivo è stato confermato per intero e anche il centrocampo dove contiamo di potere recuperare Abbene bloccato da impegni professionali”.
Pare che la società abbia intenzione di individuare un altro centrocampista, un play maker, e di riportare a Ribera una serie di giovani promesse calcistiche riberesi che giocano fuori sede. Si tratta di juniores locali che andrebbero a rinforzare il parco giocatori della squadra allenata da mister Francesco D’Anna. Tra l’altro va detto pure che non vestirà la maglia riberese l’ottimo Indelicato che andrà a studiare all’università a Roma.
In settimana, la società conta di chiudere un’altra trattativa con un giocatore sul cui nome – è ovvio – c’è un certo riserbo, sino alla firma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here