Agrigento : Raduno delle Fiat 500 con molti riberesi

876

Come dice il mio amico Pierfilippo quando si va in trekking in giro, in montagna, mare o città “Amuni”, oggi mi sento di dirlo anchio “Amuni”, ma in auto e precisamente con la mitica 500 Fiat, nel 4° Raduno delle mitiche Cinquecento riunite ad Agrigento, in concomitanza con la manifestazione nazionale che si è svolta al Meeting di Garlenda in provincia di Savona. Anche quest’anno omaggio ad una “Nazione amica della 500”. Sono stati i cinquecentisti del Giappone, nazione in cui l’amore della Fiat 500 è davvero molto sentito dai cinquecentisti del Sol Levante.

06 DSC04813
Sono belle, eleganti e perfettamente lucidate a festa per questo nostro evento agrigentino, sono un centinaio le auto iscritte al raduno e il fiduciario Dario Tabone porta alla partenza per vie della città le auto che raggiungono il “Parco della Valle dei Templi”.
Con una guida del parco visitiamo il tempio di Giunone e il tempio della Concordia con tutte le spiegazioni fondamentale della storia di questi monumenti; la foto d’obbligo in questi luoghi sacri della civiltà greca. Il programma porta le 500 per le vie di San Leone, località balneare nel mare agrigentino. Completato il giro e le visite nella città, tutti al pranzo sociale dei soci partecipanti.

02 DSC04796
Durante il pranzo vengono assegnati i riconoscimenti con targa di partecipazione ai vari coordinamenti di, Caltanissetta, Corleone, Enna, Montedoro, Sciacca, Trapani, a seguire i gruppi di, Caltagirone, “I Beer Banti”, Club Roma Caltanissetta, il “Gruppo della Montagna” di Cammarata, Auto e Motocicli di Campobello di Mazara, Canicatti, Ribera, Mazara e il Gruppo Fiat 500 di Cianciana .
Assegnati premi anche al gruppo più numeroso di Caltanissetta, alla vettura proveniente da più lontano e al cinquecentista più anziano.
Consegnato al coordinamento Fiat 500 più distante il trofeo che sarà tenuto fino al prossimo anno, dando la possibilità a tutti i club di esporlo nella loro bacheca per un anno intero.

01 DSC04795
Soddisfazione degli organizzatori che concludono il 4° raduno al centro commerciale “Città dei Templi” per sorteggiare premi con materiale ricevuto dagli sponsor.
I cinquecentisti ripartono in massa per raggiungere le città di provenienza soddisfatti di aver partecipato ad una manifestazione sentita e orgogliosi di aver messo in mostra il proprio cinquino dando possibilità al turista di fare una foto ricordo per aver visto la piccola nonnina della Fiat che ancora oggi fa la sua bella figura in mezzo alle auto attuali, regalando un sogno agli appassionati dei motori d’epoca e anche ai tanti curiosi, per lo più padri con bambini, che si fermano ad ammirare l’eccellenza delle quattro ruote, naturalmente io c’ero.
Testo e foto di Gaetano Arfeli di Cianciana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here