Montallegro: Incendio danneggia rete protezione caduta massi su SS 115 da Monte Suso

759

Un incendio forse di natura dolosa si propaga su Monte Suso, danneggia in maniera grave la rete di protezione per evitare la caduta dei massi e blocca per alcune ore la circolazione veicolare sulla strada statale 115. E’ successo nel pomeriggio di ieri quando le fiamme hanno avvolto la collina su cui è posto l’antico abitato di Montallegro, hanno bruciato la rete di protezione della parete che cade a strapiombo sull’unica arteria che collega le province di Agrigento e Trapani e hanno fatto bloccare la circolazione veicolare di tutti i mezzi che sono stati al momento dirottati dentro l’abitato di Montallegro.

Montallegro SS 115 caduta massi Monte Suso
Per prevenire eventuali pericoli e per mettere in sicurezza tutta l’area, compresa l’arteria statale, sono subito arrivati sul posto i carabinieri della stazione di Montallegro e di Cattolica Eraclea, i vigili del fuoco del compartimento di Agrigento, tecnici dell’Anas e il sindaco di Montallegro Baglio. Tre ore di intensi lavori per eliminare i macigni che, nella foto di Giuseppe Cinquemani, avrebbero potuto cadere sulla SS 115, arteria dal traffico molto intenso. Il traffico si svolge all’interno dell’abitato della cittadina, con uscite ed entrate a Montallegro est ed ovest. Domani l’Anas vaglierà meglio la situazione per un intervento organico che scongiuri il pericolo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO