Ribera: Lamentele dei cittadini dell’area ex mercato ortofrutticolo in abbandono

1393

Si moltiplicano le lamentele delle famiglie che abitano nelle strade adiacenti all’area comunale dell’ex mercato ortofrutticolo di via Stazione. Da tempo ormai i cittadini ci segnalano che tutta la struttura è diventata, in pieno centro abitato, quasi una discarica pubblica di rifiuti e di oggetti ingombranti e ampio ricettacolo di zanzare e perfino di grossi topi, quasi in prossimità di qualche esercizio commerciale che da qualche anno avanza lamentele e proteste nei confronti della civica amministrazione.

mercato ortofrutticolo
La situazione è allarmante per la salute pubblica e pare che non basti qualche sporadica e veloce disinfestazione da parte degli uffici comunali. Dentro l’area abbandonata, si trova di tutto, dai rifiuti a pneumatici di auto, da batterie esauste a mobili in disuso, disseminati tra le erbacce che nessuno provvede a tagliare. Diverse famiglie ci hanno segnalato di essersi più volte rivolte all’amministrazione comunale, l’odierna, la passata e anche a quella di qualche legislatura fa, ma ad oggi non è stata trovata alcuna soluzione per una riqualificazione di tutta l’area che è chiusa da mura e da due grossi cancelli in ferro e rete.
Le piccole abitazioni dell’interno, un tempo uffici degli esercizi commerciali del mercato ortofrutticolo, pare che siano diventate alloggio di un gruppo di lavoratori extracomunitari impegnati stagionalmente in agricoltura. Vi dormono dentro, in un’area sprovvista di servizi igienici, di acqua e di luce elettrica. Ogni tanto vengono sgomberate dalle forze dell’ordine, ma dopo qualche giorno si rivede la biancheria messa ad asciugare al sole sui fili di ferro.
Non c’è mai stato un serio progetto amministrativo di riqualificazione dell’area che potrebbe diventare una villetta, un polmone verde, nel cuore sud-occidentale della cittadina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here