Cattolica Eraclea: Oggi giornata ecologica di Marevivo e liberazione di due tartarughe sulla spiaggia di Eraclea Minoa

544

Si svolgerà nella mattinata di oggi sulla spiaggia di Eraclea Minoa e di Bovo Marina, nell’Oasi di Marevivo, la giornata ecologica di pulizia delle spiagge di Cattolica e di Montallegro denominata “Aspettando l’estate”. La manifestazione ambientale, che è organizzata dall’associazione di Marevivo Sicilia, presente con il presidente regionale Fabio Galluzzo, in collaborazione con le amministrazione civiche di Montallegro e di Cattolica Eraclea, con l’Azienda delle Foreste Demaniali di Agrigento e con l’Istituto Zooprofillatico Sperimentale di Sicilia, comincerà alle 10 con il raduno dei partecipanti presso il centro Oasi di Marevivo dove saranno distribuiti guanti e sacchetti per raccogliere i rifiuti presenti sulla chilometrica spiaggia. I sacchi ripieni saranno lasciati per il ritiro comunale sulle stradelle che portano al Lido Garibaldi.

tartaruga liberata
A mezzogiorno Fabio Galluzzo ha organizzato un incontro divulgativo con il tema “Sulle tracce della Caretta caretta” alla fine del quale avrà luogo la liberazione di due tartarughe che, con la collaborazione del Centro di referenza nazionale sul benessere, saranno dotate di un gps che seguirà i loro movimenti nel bacino del mare Mediterraneo per tre anni.

Si tratta della tartaruga Matilde, esemplare femmina adulto di 28 kg, che recuperata dalla capitaneria di Termini Imerese, ha subito un intervento chirurgico di esofagotomia per l’asportazione di un amo da palamito nell’esofago. Verrà marcata oggi con identificativo n° IT0039 IZS SI e verrà applicato un localizzatore satellitare che permetterà di monitorare i suoi spostamenti per 920 giorni. Il dispositivo, oltre a permettere un monitoraggio delle rotte migratorie, potrebbe permettere anche l’individuazione della spiaggia di deposizione di eventuali uova.
L’altro esemplare, Betty, giovane di sesso non ancora determinabile, di 1,7 kg, che recuperato dalla capitaneria di Augusta, ha subito un intervento chirurgico di esofagotomia per l’asportazione di un amo. Verrà marcato con identificativo n° IT0040 IZS SI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here