Ribera: Trofeo Podistico Sant’Antonio. Vincono Idrissi e Scaturro di Menfi

1273

Due giovani atleti di Menfi si aggiudicano, con distacco, la terza edizione del trofeo podistico Sant’Antonio, promosso dall’associazione sportiva dilettantistica “Passione Corsa Ribera”, in occasione della festa del santo di Padova. Si tratta di Mohamed Idrissi, di origine tunisina, ma da decenni residente a Menfi, e di Anna Scaturro, pure lei di Menfi, che sono stati i vincitori assoluti delle rispettive categorie. Idrissi, su un percorso di 6 chilometri, su un tracciato tutto cittadino di un chilometro, nell’antico quartiere di Sant’Antonino, ha impiegato il tempo di 20’, 40”, mentre Anna Scaturro ha fatto fermare le lancette del cronometro su 26’, 00”. I due atleti sono arrivati da soli, a braccia alzate, con una lunghezza di una cinquantina di metri sugli avversari.
Sono stati una ottantina gli atleti agrigentini e trapanesi che hanno preso parte alla corsa. A fare subito l’andatura sono stati Idrissi e i saccensi Fieramosca e Puccio che hanno scavato un fosso con il resto del gruppo. Nella volata finale Idrissi ha avuto la meglio. Lo tesso dicasi per la Scaturro. Medaglie, offerte dall’associazione “Libertas” di Amabile Bonafede, per i vincitori e per i partecipanti ai quali sono state pure consegnate confezioni di marmellate “Sciauru” e arance riberesi dop.
A fare i protagonisti della gara sono stati atleti di Menfi e di Sciacca. Ecco le classfiche. Maschile: 1) Mohamed Idrissi, 20’,40”, Menfi; 2) Alberto Fieramosca, 20’, 57”, Sciacca; 3) Antonio Puccio, 21’, 05”, Sciacca; 4) Giuseppe Manazza, Palma di Montechiaro; 5) Mario Alba Sciacca; 6) Gaspare Messina, Mazara del Vallo; 7) Michele Guzzardo Sciacca; 8) Vincenzo Gulli, Sciacca; 9) Nicolò Curallo, Montallegro; 10) Saverio Alagna, Menfi. Femminile: Anna Scaturro, Menfi; 2) Lidia Alcuri Menfi; 3) Giuseppina Siracusa, Siculiana; 4) Adina Lungu, Trapani.