Sport Burgio Raduno provinciale di mountain bike. I vincitori.

1199

Oltre 150 ciclisti di mountain bike hanno preso parte al primo raduno provinciale di MTB che è stato organizzato dall’asd “Amici per la MTB” di Burgio e di Villafranca Sicula. La manifestazione sportiva agrigentina ha fatto registrare anche la partecipazione di ciclisti delle vicine province di Palermo e Trapani.
Su un tracciato, ricavato tra i boschi dei Monti Sicani, su sentieri, mulattiere e perfino sulle piste antincendio, per una lunghezza di circa 25 chilometri, alla fine si sono affermati per le donne Margherita Ferrantelli, originaria di Burgio, ma residente a Marineo, e nella categoria uomini Pasquale Alongi di San Giovanni Gemini, primo assoluto, Aurelio Lombardo di Sciacca, secondo, e Antonino Pinelli di Ribera, terzo. Targhe sono state offerte ai migliori classificati.
Si è trattato di un percorso Strava, sul quale i ciclisti dovevano rispettare una certa regolarità nella velocità. La partenza ha avuto luogo dalla piazza di Santa Maria, davanti al museo della ceramica dove i ciclisti sono tornati dopo oltre tre ore di corsa, con due soste di ristoro, accolti dal sindaco Vito Ferrantelli.
Vito Quartana, uno degli organizzatori, ha precisato che l’anno prossimo la manifestazione sarà organizzata con la peculiarità regionale per dare la possibilità ai ciclisti non solo di divertirsi, ma di conoscere anche il territorio selvaggio dei Monti Sicani e soprattutto Burgio con la ricchezza del patrimonio costituito da beni monumentali, storici ed artistici come i musei, la ceramica e le campane di bronzo.

Burgio gara mountain bike vincitrice Margherita Ferrantelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here