Ribera: Per il consumo di alcool i carabinieri sequestrano patenti ai giovani

4996

Continuano i controlli stradali dei carabinieri ed aumentano nei week end il sequestro di patenti di guida soprattutto a giovani che hanno consumato alcool e che sono risultati positivi al verifica dell’etilometro. Già nell’ultimo fine settimana sono state ritirate quattro patenti di guida a giovani automobilisti che, uscendo da pizzerie o da pub, sono stati trovati alla guida dei propri automezzi con valori mediamente alti nel consumo di bevande alcooliche.
Sia il sabato sera che la domenica i posti di blocco dei carabinieri della locale tenenza registrano i controlli di autovetture con tanti giovani che tornano, di notte, a casa dopo essere stati in compagnia nei locali pubblici sia di Ribera che della località di Seccagrande. Le patenti di guida vengono ritirate sul posto, qualche auto posta sotto sequestro e i nominativi degli automobilisti, con il tasso dei valori alcolemici alto, vengono trasmessi alla prefettura di Agrigento.
Non è la prima volta che il fenomeno subisce una recrudescenza nella cittadina. Basta pensare che in questi primi mesi dell’anno di patenti di guida ne sono state ritirate già una dozzina, seguendo il trend in crescita dell’anno scorso quando una cinquantina di riberesi, nel corso dell’intero anno, rimasero senza patente. Qualcuno ha avuto anche problemi seri per potersi recare al lavoro per il quale era richiesto il mezzo di locomozione. Per fortuna, alcuni giovani riberesi ci hanno raccontato che nelle serate dei fine settimana chi guida l’autovettura prende l’impegno di non bere alcolici a tavola, per evitare pericoli e disagi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here