Ribera, concerto musicale nella riserva naturale del fiume Platani

2325

Natura e musica andranno certamente d’accordo, in comunione, se all’interno della riserva naturale orientata del fiume Platani un’orchestra d’archi di ben 27 maestri eseguirà, domenica mattina, “Le quattro stagioni” di Vivaldi, con ingresso riservato ad inviti. Saranno pure letti e recitati dal riberese Roberto Piparo alcuni sonetti che, scritti dallo stesso Vivaldi, descriveranno i cambianti stagionali e le azioni dell’uomo, degli animali e della natura.
Ad esibirsi, alle 11, all’ombra degli eucaliptus e a qualche centinaio di metri dalla foce del fiume, sarà l’orchestra da camera “Salvatore Cicero” di Palermo del direttore Luigi Rocca, con solita Maurizio Rocca. La manifestazione, grazie alla disponibilità offerta dall’Azienda Demaniale delle Foreste di Agrigento, ha fatto registrare la collaborazione dei due istituti comprensivi riberesi ad indirizzo musicale “Francesco Crispi” e “Vincenzo Navarro”, della sezione locale del WWF, dell’associazione “Alternativamente”, del consorzio di tutela Arancia di Ribera Dop e del comitato “Pro Borgo Bonsignore”.
“Si tratta di un evento – ci dice l’organizzatore prof. Antonino Macaluso – che è finalizzato alla raccolta fondi, con qualche offerta volontaria, per sostenere i ragazzi svantaggiati allo studio dello strumento musicale. Una salutare passeggiata nel bosco completerà la giornata degli amanti della musica e della natura”.

riserva naturale foce Platani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here