Ribera Calcio: A rischio l’iscrizione a Promozione senza una riqualificazione dello stadio “Novara”

1158

L’iscrizione al prossimo campionato di calcio di Promozione, dopo la bella vittoria conseguita nelle settimane passate in prima categoria dall’Atletico Ribera, potrebbe essere a rischio se l’amministrazione civica non prenderà subito in considerazione un progetto urgente di riqualificazione dello stadio comunale “Nino Novara”, che fa acqua da tutti le parti. Tra l’altro, è stato lo stesso sindaco Carmelo Pace, nel giorno della premiazione della squadra e della società biancazzura per la conquista della Promozione, ad affermare che “lo stadio riberese è il peggiore che oggi c’è in Sicilia”.
La precarietà della struttura sportiva di corso Regina Margherita va avanti ormai da diversi anni e la disputa dei campionati sono stati autorizzati di volta in volta dai pareri tecnici della Lega Sicula, a condizione che lo stadio potesse essere ristrutturato in poco tempo. Sono passati gli anni e oggi pare che l’autobus sia stato posteggiato alla fermata. Potrebbe esserci a rischio, per problemi tecnici e di agibilità, l’iscrizione al prossimo campionato.
Il “Nino Novara”, secondo numerosi osservatori e tecnici locali, intanto ha bisogno dei servizi. E’ necessario ristrutturare gli spogliatoi, fornirli di acqua e di una decente accoglienza. Il terreno di gioco, da sempre in terra battuta, manca da anni di un buon drenaggio. Spesso quando piove il campo diventa un acquitrino tanto che negli anni tante partite sono state sospese dai direttori di gara perché il pallone si fermava ad ogni metro.
Bisogna risistemare le spugne alle pareti delle mura che costeggiano il terreno di gioco per riparare i calciatori che in corsa escono fuori dal rettangolo. Servono porte e reti nuove e la sistemazione del corridoio in terra che collega la tribuna con gli spogliatoi dove con pioggia e fango servono gli anfibi. L’amministrazione comunale pare abbia un progetto di riqualificazione, ma ancora non lo ha reso noto nei termini peculiari di intervento. Iscrizione della società e preparazione della squadra sono vicini e a rischio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here