Montallegro : L’infiorata del Corpus Domini nell’Anno della Misericordia

1375

La XIV edizione dell’infiorata di Montallegro, organizzata come da tradizione dall’omonima associazione, ha permesso ad una cinquantina di infioratori, tra cui giovani e bambini, di potere realizzare nella piazza Giovanni Paolo II, davanti la chiesa dell’Immacolata, un tappeto floreale gigante, di quasi 50 metri quadri, nel quale, su disegno dell’artista locale Leonardo Marrella, sono stati artisticamente posti migliaia fiori, alcuni freschi raccolti in campagna e altri secchi ben conservati.

2 (3)
Si tratta di una bella composizione che, dal tema de “L’Anno della Misericordia”, mostra l’immagine di un grande Cristo che, su una croce floreale, abbraccia il mondo, con sopra una colomba bianca e sotto il globo terrestre circondato da due mani multirazziali. E’ stata realizzata nella giornata e nottata di sabato. Ieri è stata ammirata da visitatori agrigentini e turisti. Sono state pure realizzate altre due composizioni floreali collocate in via Dante e in via Caltanissetta, sullo stesso tema.
“Durante la giornata di ieri – ci dice l’arciprete don Giuseppe Gagliano – abbiamo celebrato pure, oltre al Corpus Domini, la giornata di sensibilizzazione per la firma dei cittadini dell’8 x 1000 da destinare alla chiesa cattolica”.

infiorata 2016 b
“La nostra attività – afferma Maria Albano, presidente dell’associazione “Infiorata di Montallegro” – , dopo il recente viaggio in Puglia, a Candella (Foggia), proseguirà il 10 giugno prossimo con il viaggio di 8 componenti a Pietra Ligure dove anche in passato abbiamo partecipato all’infiorata nazionale”.
Le foto sono di GIUSEPPE CINQUEMANI

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO