Cattolica Eraclea: Concorso di pittura sulla legalità. Vincono Patti, Tortorici e Grisafi

1248

A vincere il concorso sulla legalità, promosso in piazza Umberto I dall’Aics di Agrigento, sono state tre ragazze: Martina Patti di Cattolica Eraclea (Istituto Fermi di Agrigento) prima classificata, Valentina Tortorici di Ribera (Istituto Superiore Crispi Ribera) seconda classificata e Federica Grisafi di Sciacca (Istituto Bonachia Sciacca) terza classificata. Hanno vinto delle targhe messe in palio dal presidente dell’Aics Giuseppe Petix, in collaborazione con il maestro d’arte Calogero Danna e con Vito Salvo dell’Onvgi. I partecipanti sono stati ben 45 giovani artisti di Santa Elisabetta, Sciacca, Sambuca di Sicilia, Porto Empedocle, Cattolica Eraclea e Ribera. Il tema era “La legalità….. Un gioco da ragazzi”. La serata ha fatto registrare l’intrattenimento musicale con gli studenti dell’Istituto Toscanini e dell’IISS di Ribera, del cantautore Stefano Di Dio, del musicista Angelo Zarelli del docente di musica del progetto Maria Zarelli. Hanno partecipato pure gli alunni dell’Istituto comprensivo “Contino” di Cattolica Eraclea con il dirigente Annalia Todaro. Sul stesso progetto è in programma un torneo di calcio tra gli istituti superiori di Ribera e di Sciacca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here