Ribera: La Sicilia in classe tra alunni e docenti

1431

Il nostro quotidiano entra a scuola nelle classi V A e V B del’istituto comprensivo “Crispi” grazie ad un progetto didattico portato avanti dalle docenti della scuola elementare che hanno introdotto la lettura del giornale e si sono occupati della sua realizzazione, dalla notizia e dal corrispondente sino alla stampa tipografica e alla sua diffusione in edicola. Gli alunni si sono occupati delle varie tipologie di cronaca sia nella edizione cartacea che in quella online e hanno chiesto spiegazi0ni sulle 5 “W”.
Questi gli alunni della V A: Francesca Canduscio, Alessandro Pio Clemente, Francesca Di Graci, Gianni Gabriele, Benedetto Samuele Gaeta, Pier Giuseppe Leo, Douha Mouqhach, Maria Denisa Neagu, Valentina Palazzo, Ilaria Schifano, Lisa Schifano, Michele Vassallo Todaro, Angel Alfio Vitabile, Paolo Zambuto. Questi quelli della V B: Serafina Armetta, Giusy Caterina Callea, Giulia Giudice, Madalin Vasilicà Istioaia, Tery Lo Brutto, Carmen Misuraca, Giulya Pipia, Chiara Puccio, Antonono Sabella, Giulia Sala, Luigi sarullo, Izabela Soledad Silion, Antonino Virone. Le insegnanti che hanno curato l’attività sono state Rosalba Colletti, Annamaria Giusto, Silvana Campione, Vincenzina Lo Castro, Francesca Muscarneri.
Gli alunni e i docenti, nella scuola diretta dal dirigente Mariangela Croce, hanno voluto come relatore dell’attività giornalistica il nostro corrispondente da Ribera Enzo Minio che, portando in classe il nostro quotidiano, ha spiegato, incalzato dalle domande dei ragazzi, come dal fatto di cronaca si arriva nel giro di poche ore alla stampa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here