Calcio femminile : Tiziana Segretario capocannoniere con 50 goal e play della rappresentativa regionale

759

E’ il personaggio sportivo dell’anno per un primato nel calcio femminile a 5 non facilmente ripetibile. Tiziana Segretario, ottima play maker della squadra dell’Iron Girls del presidente saccense Angelo Roscigno e del tecnico riberese Amabile Bonafede, ha segnato nel campionato Figc appena concluso, con la promozione della squadra in serie C, complessivamente ben 50 goal. Fa notizia la potenza e la prolificità realizzativa di questa atleta di 25 anni che è di Raffadali e che ha fatto centro 50 volte in appena 14 partite con una media di reti di 3,57 a gara.
La ragazza è stata in tutto il torneo il punto di forza della squadra e da lei sono dipese alcuni risultati delle 14 partite vinte dall’Iron Girls che ha perso una sola gara e ha realizzato un solo pareggio. Attorno a lei sarà rafforzata la squadra che parteciperà al prossimo campionato. Tiziana Segretario nel suo ruolo è la vedette della rappresentativa regionale di calcio a 5 femminile per la quale è stata convocata nei mesi scorsi per partecipare al torneo “Barassi” che si è svolto in Val d’Aosta. L’allenatore riberese Amabile Bonafede l’ha voluta subito all’età di 11 anni, avendo scoperto le sue eccellenti doti tecniche, a Ribera dove è stata indiscussa protagonista da vincere ben cinque titoli italiani.
Straordinario per lei è stato l’anno 2007 quando passò alle cronache sportive nazionali per aver vinto a Lignano Sabbiadoro in due giorni ben due titoli nazionali. Il primo giorno nel calcio a 5 femminile e l’indomani nel beach soccer, disciplina nella quale il mister Amabile Bonafede la schierò in una formazione maschile riberese. Nel 2008 Tiziana inizia un lungo girovagare. Nel 2009 l’ossatura del Ribera passa al Marsala nel calcio a 11 e conquista due promozioni consecutive dalla serie C alla serie A. Poi è il turno del Napoli in serie A. Torna in Sicilia al Catania dove ottiene un’altra promozione.

Foto di Roberto Rizzo

Segretario Tiziana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here