Calcio femminile: L’Iron Girls batte il Palermo e punta alla promozione

799

Missione compiuta dell’ Iron Girls Sciacca che, nell’ ultima gara del campionato regolare F.I.G.C. di calcio a 5 femminile, batte tra le mura amiche il Cus Palermo con il risultato di 11-2 e si porta ad un solo punto dalla Valderice Rosa, ma con il vantaggio che le Trapanesi hanno disputato tutte le gare, mentre per le ragazze del presidente Angelo Roscigno c’è ancora da recuperare la gara di Lercara Friddi contro la locale Fair Play. La partita, in caso di vittoria per le ragazze saccensi, assegnerebbe il primo posto alle atlete allenate da Amabile Bonafede.
Ritornando alla cronaca, le saccensi non sono state brillanti come al solito, chiudendo la prima frazione in vantaggio per 4-2 con tanta sofferenza. Nella ripresa L’iron Girls è una squadra diversa e non lascia scampo alla compagine Palermitana. Protagonista della vittoria diventa Tiziana Segretario che, con la collaborazione delle compagne di squadra va a segno 8 volte, balza al comando
della classifica marcatrici con 49 reti e si laurea capocannoniere del Torneo con una giornata di anticipo. Le altre reti della gara portano la firma di Rosalia La Tona, Daniela Lo Bello e Giada Crocchiolo.
Queste le ragazze scese in campo: Arianna Scorsone, Rosalba Mustacchia, Alice Tondo, Daniela Lo Bello, Sabrina Scibetta,
Alessia Sanzone, Maria Luisa Sclafani, Giada Crocchiolo, Tiziana Segretario, e Rosalia La Tona.
Alla fine il Presidente Angelo Roscigno ha voluto commentare così vittoria ed aspirazioni:
“ Sono orgoglioso di questo gruppo , sono contento per Tiziana Segretario per il titolo di capocannoniere, ma il nostro obiettivo e la vittoria del campionato, ci resta l’ultima gara, consapevoli che è una trasferta difficile anche perché andremo nella tana di una delle squadre più in forma del campionato che ha saputo blindare con merito il 3° posto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here