Sport Ribera poligono “Air Fire”, Field Target, vincono Roberto Barone e Maurizio Marino

579

Si è svolta al poligono  Air-Fire la terza gara regionale di Field Target una novità per la nostra zona. Tre associazioni sportive dilettantistiche presenti:  Sicilia Field Target (Palermo), Pegaso (S. Margherita Belice), Poligono Air-Fire (Ribera).Una settimana di pioggia e vento non hanno ostacolato i tiratori provenienti da Ribera, Cianciana, Sambuca, Sciacca,  S.Margherita Belice,Bagheria e Palermo.
Tutti puntuali:  alle 9,30 si chiudono le iscrizioni. Inizia la gara con una bella giornata di sole. Formati i gruppi, i tiratori sono pronti ad affrontare la gara. Lungo i percorsi i commissari attenti a fare rispettare le norme di sicurezza. Una tensione non indifferente, ma allo stesso tempo un grande entusiasmo con la voglia di abbattere più sagome possibili. Con concentrazione, bravura e precisione, in un contesto naturale, sparsi tra gli alberi 50 sagome da abbattere, distribuite  in diverse linee di tiro ogni sagoma un punto.
La premiazione si è svolta alle ore 15.00 per la categoria springer. Si aggiudica il 1°posto Roberto Barone, 2°Vito Lucchese, 3°Tonino Ciaccio. A seguire si classificano: Marco Barone,Giuseppe Bsciglio,Sebastiano Cuffaro, Tommaso Pedalino, Mario Tavormina, Francesco Cacioppo, Vincenzo Gambino, Giovanni Gulino, Stefano Gambino, Maurizio Lino, Calogero Sarullo, Massimo Coppolino, Giovanni Corsentino, Pietro Storniolo, Lillo Lino.
Nella categoria P.C.P. si aggiudica il 1°posto Maurizio Marino,2° Pietro Bosciglio, 3°Domenico Piazza. A seguire vi sono Luca Aiello, Giorgio Cacioppo.I premi sono stati offerti da Amabile Bonafede,presidente regionale Libertas.
Il presidente del poligono Maurizio Lino ha intrattenuto tutti i partecipanti con la colazione la mattina e a fine  gara  dopo la premiazione  il pranzo.Un grande lavoro organizzativo, tanta soddisfazione per il presidente,che ringrazia  per la collaborazione Enzo Tramuta, Francesco Matozza, i partecipanti e tutto lo staff. E’ ricorda che informazioni, notizie e aggiornamenti sono visibile sul sito ufficiale www.poligonoribera.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here