Ribera: Un consiglio comunale dedicato ai debiti fuori bilancio

710

L’amministrazione comunale lavora ormai da tempo a tappe forzate per pagare i debiti contratti fuori bilancio. Le ultime riunioni dei consigli comunali non hanno fatto altro che ratificare con apposite delibere le somme di denaro che il Comune deve erogare ai propri creditori. E’ il caso della seduta straordinaria del civico consesso che è stata convocata per lunedì 16 maggio prossimo, alle ore 19, e che porta iscritti all’ordine del giorno dei lavori ben 37 argomenti di cui 35 dedicati al pagamento dei debiti.
E’ vero che molte spese non sono programmabili, ma è anche vero che i pagamenti riguardano prestazioni professionali di avvocati per contenziosi vari, per decreti ingiuntivi del tribunale e per decine di cittadini per cause con l’ente locale e per sentenze esecutive, emesse dal Giudice di Pace. Si tratta in buona parte di cause avanzate da tanti riberesi, oltre 25 il loro numero, per i quali il Giudice di Pace ha riconosciuto con sentenza gli impegni finanziari da parte dell’ente locale riberese.
Altre spese che saranno approvate riguarderanno la sistemazione con opere murarie del palazzo dove è ubicata la biblioteca comunale, di debiti con l’ex Sogeir, con l’istituto Walden, con l’Asp di Palermo e per la fornitura di cartelli stradali nel monento del crollo del ponte sul fiume Verdura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here