Ribera: Il Comune rinnova la segnaletica stradale

588
C

E’ operativa la squadra di operai che rimetterà a nuovo la segnaletica stradale cittadina. E’ già in corso il ripristino della segnaletica danneggiata dall’alluvione del 15 ottobre 2015 quando su Ribera si abbattè un violento nubifragio che procurò ingenti danni alla segnaletica stradale verticale e orizzontale.
Ciò è stato reso possibile, grazie al programma redatto dal comandante della polizia municipale Antonino Novara, all’intervento dell’assessore comunale Antonino Firetto e al tempestivo acquisto di nuovi cartelli e di vernice. E’ stata creata una nuova squadra municipale di lavoratori specializzati in segnaletica stradale opportunamente individuati dall’amministrazione comunale e formati allo scopo. In particolare sono in corso di ripristino i cartelli su palo necessari a vietare la sosta, durante i giorni di pulizia delle strade, i cartelli di stop e dare precedenza, rimossi dai pali dell’illuminazione pubblica.
Verranno ripristinate le strisce blu per le zone di sosta a pagamento a Ribera e a Seccagrande, al fine di aumentare l’offerta di parcheggi in centro e assicurare un minimo di ordine nella circolazione stradale. La pubblica amministrazione invita gli utenti della strada ad una maggiore osservanza delle norme sulla sosta che talvolta assume i connotati di una vero e proprio caos stradale, specie nel centro storico.
“Il rispetto delle regole stradali sulla sosta dei veicoli – afferma l’assessore Firetto – costituisce un indicatore importante del grado di civiltà ed educazione di una popolazione. La sosta dei veicoli è il primo aspetto che risalta agli occhi quando si visita una città. Una sosta ordinata e rispettosa delle regole è sinonimo di cultura, civiltà, generosità, solidarietà di una comunità”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here