Ribera: Il Lions Club propone un concorso per l’infiorata del 1° maggio

653

Il Lions Club di Ribera premierà i riberesi che meglio avranno ben adornato l’ingresso della propria casa secondo la secolare tradizione locale che vede al mattino di ogni 1° maggio un’infiorata festosa e propiziatoria.
L’infiorata riberese, nel tempo, ha assunto un significato esteso non soltanto al mondo agricolo, ma ai lavori in generale, mutuando i valori della festa dei lavoratori di cui assume i caratteri celebrativi.
Una tradizione, quella riberese, che anno dopo anno sembra scemare. Ed è per questo motivo che il Lions Club ha pensato a questo premio, per promuovere, mantenere, migliorare e stimolare le tradizioni locali.
Un’apposita giuria valuterà i migliori allestimenti che saranno premiati con la consegna di una targa/attestato di riconoscimento.
La premiazione avverrà lo stesso 1° maggio alle ore 20:30 al Teatro di Calamonaci in occasione di uno spettacolo teatrale di beneficenza dal titolo “Tenerezza – Un insolito stato di grazia” con Gaetano Aronica ed Ivan Gianbirtone.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO