Calcio 1^ categoria girone A – Cianciana-Fulgatore 1-0

398

CIANCIANA: Tornabene, Labbruzzo (74’ D’Anna), Sapienza, Aquilina (66’ Fretto), Scaglione, Cimino, Russo, Virgadamo, Mortillaro, D’Amico (90’ Calma), Ferlisi. All. Salemi.
FULGATORE: Navetta, Poma, Cirrone A., Russo, Minaudo, Pace, Ditta, Simone, Cirrone F. (67’ Marino), Iovino (52’ Filici), Figuccio. All. Grammatico.
Arbitro: Aguanno di Marsala.
Reti: 11’ Mortillaro.
CIANCIANA. Il Cianciana del presidente D’Angelo sfrutta il turno casalingo, supera più di quanto dica lo striminzito risultato il Fulgatore e diventa nuova capolista del girone. Gli atleti di mister Salemi, che sono privi di capitan Bahou e di Greco, stradomina la partita e tiene con il cuore in gola i tifosi che avrebbero sperato di chiudere prima la gara con la traversa di Ferlisi e con le quattro palle goal avute da D’Amico che è stato fermato dall’eroico portiere ospite Navetta.
La squadra bianco-verde va subito in rete con una spettacolare rete di Ferlisi che, all’11’, da circa 20 metri, scaglia una bomba con il pallone che si insacca al sette della porta trapanese. Un eurogoal. Subito dopo, Labbruzzo sfiora il raddoppio con la sfera che fa la barba al palo. Miracolo di Navetta al 30’ su Aquilina che si vede fermare un goal quasi fatto. Nella ripresa, il caldo rallenta il gioco, ma il Cianciana stringe i denti, apprende dalla radio la sconfitta del Salemi, colpisce la traversa con Ferlisi, chiude con ordine. Domenica per la nuova capolista il derby agrigentino con il Real Unione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here