Cattolica Eraclea: Due atleti alla maratona di Parigi

539

Due giovani di Cattolica Eraclea parteciperanno domenica prossima alla Maratona di Parigi che si correrà, in una capitale totalmente blindata, sulla tradizionale lunghezza dei 42,195 chilometri, con partenza dai Champs Elysées con arrivo sotto l’Arco di Trionfo. Si tratta di Nino Aquilino e di Angelo Zarelli di Cattolica Eraclea che partiranno alla volta della Francia il 1° aprile prossimo.
“Certamente c’è una certa apprensione nel partecipare alla manifestazione sportiva parigina – ci dicono Aquilino e Zarelli – alla luce dei fatti di terrorismo accaduti di recente sia in Francia che in Belgio. La partecipazione internazionale è massiccia perché si prevedono circa 50 mila partecipati al via. I controlli saranno ferrei, con uno schieramento imponente di forze dell’ordine”.
I due atleti cattolicesi non sono nuovi ad imprese sportive di rilevanza europea. Tanto è vero che nel 2014 hanno partecipato alla maratona di Roma, nel 2015 a quella di Berlino, tra una settimana a quella di Parigi e per l’anno prossimo hanno preannunciato di volere prendere parte alla maratona di Londra. Il loro sogno nel cassetto resta la maratona di New York alla quale sperano di partecipare entro l’anno 2020.
Nino Aquilino e Angelo Zarelli, che appartengono all’asd “Passione Corsa” di Ribera, diretta dal presidente Giuseppe Pipia, hanno intensificato in questi giorni la loro preparazione atletica all’interno dell’impianto polivalente riberese di “Spataro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here