Siculiana: Movimento 5 Stelle chiede chiarimenti sul resort di lusso nella riserva naturale di Torre Salsa. Audizione all’Ars. 

619

Al disonor di cronaca, in questi giorni, le autorizzazioni concesse dall’amministrazione di Siculiana alla potente società austriaca Adler per la realizzazione di un mega Resort di lusso che nascerà a pochi metri dal mare e dalla meravigliosa riserva naturale di Torre Salsa, nell’Agrigentino.
 
“L’ennesimo scempio è in vista. Ancora una volta, le nostre meraviglie naturalistiche vengono sacrificate sotto la morsa dei ricchi e potenti del mondo, e mortificate dalla speculazione e dalla cementificazione”. Così, il deputato del Movimento 5 Stelle Giancarlo Cancelleri chiede chiarimenti urgenti alla giunta comunale di Siculiana, agli assessori e ai dirigenti regionali, tutti chiamati in audizione in commissione Ambiente all’Ars, martedì 5 aprile. Sono chiamati all’appello l’assessore al Territorio e ambiente Croce; il dirigente generale del dipartimento Urbanistica; il dirigente del servizio 1 Via-Vas; il soprintendente di Agrigento; WWF Italia quale Ente gestore della Riserva naturale di Torre Salsa; l’ingegnere capo del Genio Civile di Agrigento; il dirigente del Servizio faunistico; il direttore generale dell’Asp di Agrigento; il sindaco del Comune di Siculiana e l’assessore all’Urbanistica. All’audizione del 5 aprile sarà presente anche Claudio Lombardo per l’associazione “Mare Amico” che per prima ha denunciato il rilascio di autorizzazioni.
Torre Salsa 3
 
“Si tratta di una zona davvero splendida della Sicilia, una costa che toglie il fiato per le sue meraviglie naturalistiche. Vogliono prendersi Torre Salsa con i timbri delle Istituzioni ma faremo di tutto per impedirlo”. Interviene anche il parlamentare M5S dell’Agrigentino Matteo Mangiacavallo.
 
Nel dettaglio, il Comune di Siculiana parrebbe aver già rilasciato concessione edilizia richiesta dalla ditta Ritempra S.p.A. su terreni individuati al catasto al foglio mappale 1, particelle nn. 28, 33, 108, 430, 432, 434, 436, 438 e 440. I predetti riferimenti catastali parrebbero insistere o essere attigui alla riserva naturale di Torre Salsa istituita con Decreto del 23 giugno 2000 e facente parte del SIC.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here