Calcio – Oggi partite decisive per l’Atletico Ribera e per il Cianciana impegnate ambedue in trasferta

489

Le aspirazioni di promozione sia per l’Atletico Ribera del presidente Borsellino che per il Cianciana del patron D’Angelo passano rispettivamente da Strasatti e da Trappeto. Le due squadre agrigentine devono assolutamente vincere e fare bottino pieno in trasferta perché i tre punti sono necessari per non rimanere attardati in classifica generale dove la capolista Salemi potrebbe fuggire da sola grazie oggi al turno favorevole in casa contro il forte Giuliana che sembra tagliato fuori dalla possibile vittoria finale.
C’è da capire per l’Atletico come la squadra abbia assorbito la battuta di arresto in casa, il pareggio per 0-0, con rigore sbagliato da Giaretti al 91’. Certamente il morale non sembrerebbe dei migliori. I tifosi aspettano la reazione di capitan Ceroni e compagni. Se non si vince a Strasati la squadra riberese potrebbe essere tagliata fuori dai giochi della promozione diretta.
E’ migliore la situazione in classifica per il Cianciana che gode buona salute e che ha un buon morale per avere conquistato domenica scorsa la vittoria contro il forte 5 Torri. Anche per gli atleti di mister Salemi servono i tre punti.
Una vittoria preziosa sarebbe pure quella che il Real Unione di Villafranca Sicula dovrebbe conquistare ai danni della Libertas Marsala. I ragazzi del trainer Miceli devono aggiudicarsi la vittoria. Diversamente ci sarebbe il baratro della retrocessione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here