Ribera: Lo scirocco provoca la cascola delle arance. Colpo di grazia all’agricoltura

2455

Lo scirocco, il vento caldo che da 48 ore arriva incessantemente sulla Sicilia dalle coste africane, ha provocato in tutto comprensorio agricolo di Ribera, da Caltabellotta, a Calamonaci, a Villafranca Sicula, Burgio, a Sciacca e Cattolica Eraclea, la cascola delle arance le quali ormai mature erano ancora appese agli alberi. Uno spettacolo agghiacciante ieri mattina, nella giornata festiva, si è presentato agli agricoltori che hanno fatto visita agli agrumeti o che erano ancora impegnati con la raccolta del prodotto.
Le arance, a centinaia di quintali, sono state abbattute dal fortissimo vento e giacciono per terra sotto gli alberi, tra l’acitosella, in un mix di colori tra verde, arancione e giallo. “Si tratta di un colpo di grazia terribile per l’agrumicoltura – ci dice Giovanni Carunana, responsabile zonale della Cia – che segue la mancanza di piogge che dura ormai da mesi e in parte la crisi del mercato che tiene bassi i prezzi delle arance. Agli alberi si trovava ancora circa il 30 per cento della produzione degli agrumi, la grave tempesta di vento di questi giorni l’ha dimezzata, con danni molto gravi per i produttori e per l’economia”.
Il peduncolo, a cui sono attaccate le arance, per via della mancanza di acqua piovana o da irrigazione, si è molto indebolito e, a causa del peso dell’agrume, alle prime folate di vento, si è spezzato e ha fatto cadere l’arancia. E’ chiaro che il prodotto non potrà essere immesso sul mercato per le svariate ammaccature. Servirà da concime per il terreno. Gli agricoltori si apprestano in questi giorni a raccogliere la parte rimanente del prodotto per evitare che possa essere scaraventato a terra dal forte scirocco che non accenna a diminuire di intensità.
Sempre in agricoltura diversi danni vengono segnalati ai frangivento che, al limite dei giardini, sono stati divelti. Sono volati via alcuni tetti di capannoni delle aziende agricole. Alberi sradicati e rami spezzati si incontrano lungo le strade di campagne e sulle ex strade di competenza della Provincia Regionale.

arance cascola Foto Minio 1