Ribera: le analisi cliniche tutte in ospedale. Niente più viaggi in ambulanza a Sciacca

2036

Le analisi cliniche per gli esami di sangue e di urina da qualche settimana si effettuano all’interno dell’ospedale della circonvallazione. Quindi niente più trasferte dell’ambulanza con le fialette di sangue in viaggio da Ribera all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca.
Questo è quanto ha precisato il dott. Adriano Cracò, componente dello staff della direzione generale di controllo della gestione aziendale dell’Asp di Agrigento, il quale ha tenuto a precisare, che il laboratorio di analisi della struttura ospedaliera di Ribera, che per oltre tre mesi ha lavorato soltanto per 6 ore al giorno, oggi è attivo H 24 con la presenza di un tecnico, sia di mattina che di pomeriggio, e con reperibilità per la notte.
Infatti, di notte quando si presentano delle urgenze, specie provenienti dal pronto soccorso, c’è la reperibilità di un tecnico che assicura il servizio per altre 12 ore. Quindi c’è la copertura della guardia attiva. L’ambulanza non viaggia più per Sciacca dove si reca però nel caso ci sia da prelevare qualche sacca di sangue per la trasfusione e sia necessario effettuare degli esami per la compatibilità del sangue del paziente.
Il ripristino del servizio di laboratorio a Ribera porterà certamente una certa tranquillità non solo tra gli utenti, ma anche tra il personale tutto in servizio nel nosocomio di zona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here