Ribera: Aurelio Quartararo domani su Rai 1 a “L’eredità”.

3452

Ha partecipato al concorso per le selezioni quasi per scherzo, con la moglie che gli ha fatto da gancio. Ha superato gli “esami” e domani sera sarà in televisione, su Raiuno, nella trasmissione “L’eredità” che è condotta quotidianamente da Fabrizio Frizzi. Protagonista dell’avventura televisiva è un giovane di Ribera, Aurelio Quartararo, di professione commerciante di un’azienda di articoli sanitari, ma con tanti hobby che vanno dalla fotografia alla solidarietà sociale.
Aurelio Quartararo domani sera, lunedì, a partire dalle ore 18,50, sarà uno dei concorrenti della fortunata trasmissione televisiva nella quale risponderà alle domande di cultura generale e alle curiosità che il conduttore Frizzi gli porrà. Quartararo, ottimo fotografo per hobby, vincitore di concorsi e autore di alcuni calendari, è partito per Roma, assieme alla moglie Cinzia Gulotta, dove negli studi Rai di Cinecittà cercherà di vincere qualche somma di denaro, in gettoni d’oro, che certamente destinerà a fini sociali ed umanitari, conoscendo il suo carattere.
“L’estate scorsa, mia moglie mi ha convinto a iscrivermi al concorso – ci ha detto Aurelio, al telefono, prima della partenza per la capitale – ho mandato una email alla Produzione Magnolia e dopo alcune settimane sono stato invitato a prendere parte alle selezioni di Catania, nel luglio scorso, dove in due giornate i giudici hanno esaminato circa 500 concorrenti con un questionario di cultura generale, con domande a risposta multipla, e con una prova davanti ad una telecamera per la fotogenia. Alcune settimane di attesa per la chiamata e, poi, finalmente, la partenza e l’esperienza da fare in tv”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO