Ribera: Michele Cocchiara presenta il libro “Ribera nella storia” nelle scuole superiori

770

Il libro di Michele Cocchiara dal titolo “Ribera nella storia” entra nelle scuole superiori riberesi. Il volume è stato presentato, in due giornate distinte, agli studenti dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Crispi” prima nel plesso di piazza Zamenoff e poi nella sede della circonvallazione. L’iniziativa è stata voluta dall’autore e dalla dirigenza dell’istituzione scolastica per favorire tra i giovani la conoscenza della cittadina. Nel corso degli incontri, durante i quali sono state proiettate anche immagini video, una clip, sulla presentazione del volume a Villa Parlapiano il 30 ottobre scorso, gli studenti hanno mostrato interesse a conoscere Ribera, attraverso i personaggi di cui parla Cocchiara.
Infatti, il libro è la storia di Ribera, grazie alla presenza e alle biografie di circa 200 personaggi locali che si sono messi in evidenza per attività professionali, le più variegate, negli ultimi tre quarti di secolo. Potrà essere portato pure a conoscenza degli alunni delle scuole medie inferiori.

libro Cocchiara a scuola foto MINIO
“Ribera può annoverare tra i suoi figli molti cittadini che nei diversi settori delle attività – scrive Michele Cocchiara nella presentazione – hanno raggiunto prestigiosi traguardi. E’ di questi personaggi che intendo parlare al fine di riportate alla memoria della mia generazione e a conoscenza della nuova i protagonisti della storia di Ribera, dagli anni 40’ del secolo scorso ai nostri giorni”.
Si tratta delle biografie di tanti personaggi che vanno dai militari ai sacerdoti, dai giornalisti, agli imprenditori, dagli amministratori comunali ai medici, dai musicisti agli sportivi, da artisti ad attività imprenditoriali e da quanti, in diversi settori della vita sociale, si sono messi in evidenza non solo in Italia e all’estero.
Il libro con copertina a colori, con una litografia di Giuseppe Nicola Ciliberto, stampata a cura delle Edizioni Momenti, consta di oltre 200 pagine con tantissime fotografie in bianco e nero. I proventi della vendita del libro sono stati già destinati da Michele Cocchiara all’acquisto di indumenti per famiglie indigenti e lavoratori extracomunitari, attraverso la Caritas di Ribera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here